Samarreda e Selfhabitat scelgono di affiancarsi negli spazi di viale de Amicis a Firenze, con l’intento di offrire ai clienti il maggior numero possibile di scelte d’arredamento di qualità, pur preservando le loro rispettive identità di proposta.

Privati, architetti, interior designer, enti ed aziende potranno usufruire di esperienze e competenze che le due aziende hanno maturato e strutturato negli anni, in modo da poter realizzare i loro progetti secondo quella comune filosofia che sia Samarreda sia Selfhabitat hanno sempre sostenuto e realizzato, quella che prevede il committente come fulcro della scelta e del lavoro.

Sarà possibile avere un punto di riferimento a Firenze per ogni esigenza di arredamento che sia dettata dal desiderio di poter scegliere secondo il proprio modo di abitare la casa e il lavoro, trovando anche una disponibilità al progetto, al consiglio o all’indirizzo da intraprendere secondo le proprie esigenze di gusto e di funzionalità.

“All together now” vuole quindi dire che ora cliente, Samarreda e Selfhabitat, possono sedere intorno a un tavolo e trovare le soluzioni d’arredamento più opportune, progettarle e organizzare il lavoro necessario per portarle a compimento.